fbpx
LOGO GIRO U23 - NEGATIVE BLACK

GIRO D'ITALIA GIOVANI UNDER 23

Il futuro del ciclismo corre qui.

WE MAKE IT POSSIBLE

La genesi

Il Giro d’Italia Giovani mancava dal 2012, con un settore giovanile in crisi e con la mancanza di corse a tappe di livello internazionale in cui gli atleti italiani potessero confrontarsi e sfidarsi per migliorare. 

Un nuovo patto

Su impulso del Commissario Tecnico Davide Cassani abbiamo iniziato un percorso che coinvolge le Amministrazioni, la Federazione, i territori,  i privati ed il pubblico: per vivere il ciclismo come un grande evento di sport e promozione.

Nel 2017, con il sodalizio tra Marco Selleri e Marco Pavarini il Giro Giovani è rinato ed ha raggiunto subito on un nuovo prestigio internazionale ed un livello organizzativo e comunicativo di eccellenza.

Innovazione e sperimentazione

Il Giro d’Italia Giovani si caratterizza per essere una manifestazione legata a filo doppio con i territori, che promuove la loro cultura, la storia, il contesto del presente e la proposta turistica.

 La gara è anche un territorio di sperimentazione per la crescita del ciclismo e per la ricerca di nuovo pubblico e nuovi modelli di comunicazione. 

Ultime News