fbpx

ExtraGiro ha organizzato i Campionati del Mondo di Ciclismo 2020, i più veloci della storia.

2020 UCI Road World Championships Imola – Emilia-Romagna

In un anno così complicato, non avremmo mai immaginato che toccasse a noi organizzare i Campionati del Mondo di Ciclismo su strada.

E’ successo quasi per caso, per un incrocio del destino che capita poche volte nella vita, che vale la pena raccontarlo.

Tutto prende forma ad inizio Agosto, quando la Svizzera rinuncia ad organizzare i Campionati che sta preparando da 3 anni, a causa delle restrizioni per il Covid-19. Da una intuizione di Davide Cassani e il Presidente del Con.Ami nasce l’idea di candidare Imola al posto di Aigle. In pochi giorni la Regione Emilia Romagna, la Federazione Ciclistica Italiana e l’Autodromo di Imola mettono insieme un progetto e presentano la candidatura. 

A quel punto arriva una chiamata in cui ci chiedono se siamo pronti a dare corpo alla loro capacità di  portare questo evento in Italia. 

Andrà proprio così e nasce Mondiale straordinario, perché organizzato in un momento complesso, in pochissimi giorni, con un’atmosfera carica di emozione  – per il ritorno del ciclismo internazionale sul circuito di Imola – e di tensione per le condizioni sanitarie e psicologiche. 

Lo abbiamo organizzato in 21 giorni, un tempo record che ci è valsa una medaglia olimpica per l’organizzazione direttamente dal Presidente del Cio Thomas Bach. 

Una storia incredibile.

Questo è il nostro Mondiale.

Guarda la rassegna stampa >>

Rivivi tutti i momenti dei Mondiali di Ciclismo più veloci di sempre!